martedì 19 maggio 2009

Silvio a prescindere da Berlusconi

Seconda uscita settimanale e secondo uscita con Marco MFM. Ieri, tra una chiaccherata e l'altra, ho fatto 10.5 chilometri e oggi altri 7. A prescindere da tempi, chilometri e frequenza cardiaca, la più bella cosa è stata quella di incontrare un "fratello di corsa" che già m'ha fatto venire voglia di provare, appena avrò raggiunto una forma decente, il trail.
Oggi mi sarei fermato qui, ma cazzeggiando nel web, ho fatto una scoperta che voleva condividere con voi. Ieri, Marco mi parlava dell'insostenibilità per i giornali di continuare con tutti gli inserti gratuiti. Comprando un giornale oggi in edicola, esci con 4 chili di carta, che hanno un costo di produzione che non viene coperto dall'euro speso per il giornale, ne dalla pubblicità. Il "trend" (Nanni, perdonami) generale sarebbe quindi quello di diminuire gli inserti.
Ho specificato "generale" perché c'è un giornale che invece va in controtendenza, aggiungendo un inserto gratuito che non si può e non si deve perdere:
"Berlusconi tale e quale” – Vita, conquiste battaglie e passioni di un uomo politico unico al mondo" - Una serie di 15 fascicoli gratuiti per conoscere la storia di “Silvio a prescindere da Berlusconi”. A partire dal 12 maggio, dal martedì al venerdì, in omaggio con Libero
Ebbene si, sono un pò masochista e amo curiosare nei siti web di testate pseudo-giornalistiche tipo "il giornale" o "libero". Oltre agli editoriali di "giornalisti" come feltri e giordano, adoro leggere i commenti dei lettori. Beh, dire che lo adoro forse è un pò esagerato perché subito dopo mi prende una certa tristezza leggendo alcuni commenti razzisti, stupidi o semplicement scritti da ignoranti, ma leggere quei commenti mi fa capire chi è l'elettore di Berlusconi, e cioè, secondo gli ultimi sondaggi, della maggioranza degli italiani.
Per dirne una: oggi sono uscite le motivazioni della condanna dell'avvocato Mills a quattro anni e qualche mese, per essere stato corrotto da qualcuno per non dire la verità in un paio di processo. I commenti che vanno per la maggiore sono contro le toghe rosse, contro la giustizia ad orologeria che pubblica le motivazioni a poche settimane dalle elezioni, e commenti di stima verso il ducetto tipo "Forza Silvio, falli a pezzi".
Ieri c'è stata l'apoteosi nello sparare sulle nazioni Unite e soprattutto sull'UNHCR (Alto Commissariato per i Rifugiati), che spesso veniva confusa con l'UNCHR (Human Commissione per i diritti umani).
In questo giro autoerotico, sono finito su libero di feltri e lí ho scoperto la chicca di "Silvio a prescindere da berlusconi". I fascicoli da non perdere, secondo me, sono:
fascicolo 2: La prima “squadra” e l’album dei ricordi (in copertina, foto di Berlusconi con il grande statista Gheddafi)
fascicolo 3: La grande sfida delle Tv (in copertina, Berlusca con Mike)
fascicolo 6: La “discesa in campo”
fascicolo 8: Il credente, il politico, i Papi (in copertina foto con Ratzinger)
fascicolo 9: Gli amici non si rinnegano (sono curioso a quali amici si riferisce: craxi, mangano,...)
fascicolo 10: Quote rosa, con e per le donne (non ho parole. L'introduzione dovrebbe scriverla Veronica...)
La cosa più bella di questi fascicoli è che non ne esce una alla settimana, ma uno ogni giorni, da qui alle elezioni. Solo la giustizia è ad orologeria?
Sarebbe anche una cosa da ridere, del resto, il nostro presidente non è nuovo ad iniziative simili, ma, non so voi, non rido.

Legge di Katz:
Uomini e nazioni agiranno razionalmente solo dopo aver esaurito ogni altra possibilita'

Stiamo esaurendo ogni altra possibilità.

9 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Splendida questa cosa della legge di Katz.
Dopo il fascicolo su libero... la sera tra un pannolino e l'altro non dimenticare mai di santificare il TG4... lui ti vede

the yogi ha detto...

parafrasando Petrolini: io mica me la prendo con lui, ma con chi gli dà retta.... cmq adesso hai carta a sufficienza per un mese di cacate ;]

Anonimo ha detto...

@yogi: purtroppo mi sa che li fanno in carta lucida. le pensano tutte!
@karim: legge di kul: la legge di katz è falsa (troppo ottimistica).
luciano er califfo.

MFM ha detto...

Scusate per il commento acido, me ne rendo conto, ma è una fase della mia vita in cui sono così.

Berlusconi è amato dagli italiani non per le sue idee ma perchè incarna il loro sogno più grande ovvero vivere fregandosene di tutto e di tutti. Alla luce di ciò non esiste alcun motivo per il quale in questo paese ci debba essere un capo del governo diverso da Berlusconi.

Per quanto riguarda la legge di Katz temo che ci siano ancora parecchie possibilità da esplorare per chi dimostra di possedere una stupidità molto creativa e una razionalità molto poco sviluppata.

Karim ha detto...

Gian Carlo: sono masochista, è vero, ma non fino al punto di guardare il TG4... Mi accontento del TG2... e lui mi vede lo stesso!
Yogi: ha ragione luciano... la carta lucida non va bene per pulircisi il sedere.
Lucià... cerchiamo di essere ottimisti!

Karim ha detto...

Marco: purtroppo non ho argomenti per contraddirti...

Stefano ha detto...

purtroppo più se ne parla e più si passa per deficienti che se la prendono col Berlusca qualsiasi cosa lui faccia. Ma stasera guardando il video di come ha risposto in conferenza stampa ad un giornalista di repubblica ho notato che inizia a perdere le staffe senza nessun controllo troppo frequentemente. Mi sembra un buon segno. Forse stavolta si rende conto che tra Noemi, veline e Mills, ogni giorno gliene capita una e non ce la fa piu a giustificarsi. O perlomeno si rende conto che anche i piu vicini possano percepire le sue chiacchere come giustificazioni. Per farla breve ho la sensazione che si renda conto di cominciare ad aver rotto il cazzo a tutti. Io lo spero tanto.

Karim ha detto...

Ste: peró stia sottovalutando la forza del suo migliore alleato, cioè la sinistra di questa paese che ogni volta che si trova in difficoltà, accorre ad aiutarlo...

Tosto ha detto...

Ciao Karim, devo dire che quello di abbinare il podismo con tutto il resto me piace assai.

Ad ogni modo qua fai dell'ironia sul nostro presidente! il presidente di tutti gli italiani! per dinci!

E poi se devi proprio guardare un TG ti consiglio Studio Aperto li ricevi veramente le notizie vere, il TG4 oramai è demodè!