venerdì 15 febbraio 2013

Ci siamo...

Veenerdi, ore 4.22. Il fine settimana e' letteralmente qua, il tempo di prendere l'ascensore, saranno le 4.30 e il week-end sara' ufficialmente iniziato. Ecosa fa Mr. Karim durante il week-end? Di solito un cazzo, sveglia come al solito alle 5 per l'allenamento quotidiano, colazione con family, e poi via a trovare qualche idea per fare passare il tempo con le bimbe in maniera divertente. Il fatto e' che Jakarta non e' una citta' per famiglie con bambini piccoli. Non ci sono spazi verdi, non ci sono parchi pubblici, non c'e' un posto dove farsi una passeggita, solo centri commerciali del cazzo che dopo che ne hai visitati 20, cominci anche a stufarti un po'. Quindi si solito si rimane a casa, magari si va a mangiare fuori, e poi si torna a casa, magari vieni qualche amico con prole, magari vai tu da qualche amico con la tua prole.
Per quanto riguarda l'allenamento, la settimana appena passata e' stata eccezionale. Da domenica scorsa non mi sono mai fermato, inanellando 7 allenamenti i 6 giorni. Se domani mi riesce di andare a nuotare avro' fatto strike. Il peso orami e' stabile sotto i 65 chili, quasi 55 chili in meno rispetto a 6 settimane fa. Nelle sessioni di bici di questa settimana volavo. Ieri, sulla Sudirman, ho agganciato un gruppo di ciclisti, mi sono stati dietro per un paio di chilometri, poi ho allungato per aumentare ulteriormente il ritmo e quando mi sono voltato dopo poco ero solo. Il tachimetro era stabilmente sopra i 40. Dopo circa 45 chilometri la media finale era di 35 k/ora, incluso i rallentamenti dovuti al traffico e ai semafori. Per quanto riguarda la corsa, ho fatto un buon allenamento un paio di giorni fa, 13 k a 4'50", gambe reattive. Oggi e' stata piu' dura, forse a causa dell'umidita', chi lo sa.
Sono due mesi esatti che ho iniziato la preparazione per il Lake Kenyir. Manca un mese scarso. Sento di poter confermare i tempi indicati qualche settimana fa, e ho anche la segreta speranza, non piu' tanto segreta ormai, di abbassare ulteriormente il teempo finale.
E con questa, vi saluto, mi aspetta una spiaggetta nell'isoletta in basso a destra...

15 commenti:

Semper Adamas ha detto...

55 chili in meno in 6 settimane è notevole, Mr. Karim :D
Scusa la domanda a sfondo sociologico, ma le bimbe parlano indonesiano? E voi parlate indonesiano?

Per quanto riguarda il tema "come trascorrere il tempo con prole formato mignon" conosco varie tecniche d'intrattenimento che metto in atto con alterna fortuna nelle giornate piovose e nei week end febbricitanti (come il prossimo venturo)... Buon w-e allora!

MauroB2R ha detto...

35km/h non è uno scherzo, anzi!!! diciamo che dopo un unizio "cosi cosi" stai iniziando a martellare pesantemente!!

@Semper
fai un bel post sul blog con le tecniche di intrattenimento..sai che a me piace programmare e portarmi avanti! :-D

Karim ha detto...

L'indonesiano (bahasa) è una lingua abbastanza facile. Le bimbe cominciano a dire qualche parolina, ma tra francese e inglese a scuola, italiano a casa, il bahasa trova poco spazio.
Per intrattenimento prole, siamo fortunati perché abbiamo la piscina in giardino e questo ti offre come minimo un paio d'ore al giorno di "tranquillità". Se potessi, starei le ore a guardarle giocare, i bambini sono spettacolari.

Karim ha detto...

Diciamo che su distanza relativamente brevi faccio la mia porca figura. Da vedere la tenuta su distanze più serie... Fino ad un mese fa mi portava comunque 10 chili in più in giro. Ora che ho perso 5 chili e che ho comprato una bici che pesa 5 chili di meno rispetto a quella vecchia, sono leggerissimo.

FabioG ha detto...

non mi nascondo: ti INVIDIO!
Ti invidio per il poliglottismo della tua famiglia, per l'apertura mentale che puoi offrire alla tua prole vivendo all'estero, per la spiaggetta che ti aspetta, per il fatto che ti sei potuto allenare 6 giorni di fila, per i 65 chili di peso.
Mi sei comunque simpatico, CRIBBIO!

Semper Adamas ha detto...

@Maurino: non mancherò, tranquillo. anche se le prossime tecniche di intrattenimento in cui potrai cimentarti tu, sarà al massimo il cambio pannolino... hai tempo, relax! :D
(scusa, Karim, per l'intrusione.. )

MauroB2R ha detto...

@semper
si, come già scritto, mi piace portarmi avanti!! ahahah
scusa karim per l'ot.

theyogi ha detto...

beh, prole a parte, non posso che quotare l'amico fabio: tutte cose a cui "dichiaratamente" aspiro.....

Oliver ha detto...

Ok, alle elezioni quoto anch'io per Fabio! Bella esperienza Karim, bella proprio

Karim ha detto...

Grazie Fabio, anch'io ti voglio tanto bene! Vivere all'estero è bello per tutto ciò che hai elencato. Poi c'è anche una lista di "contro" che riequilibrano la situazione. Per la bambine, basti solo pensare alla lontananza da nonni, zii e cugini e al cambio totale della cerchia d'amici ogni paio d'anni. Non lo danno a vedere, ma lasciare roma è stata dura per loro, non voglio pensare a quando lasceremo Jakarta...

Karim ha detto...

Ma figuratevi, siete i benvenuti. Poi sulle tecniche di cambio pannolino, sono un esperto!

Karim ha detto...

Ti ci troveresti bene qua, Yo, sono artistici, avresti successo e magari cambieresti pure idea sulla prole!

Karim ha detto...

Vero, Oliver, e ben tornato, da un bel pezzo che sei missing!

Stefano ha detto...

Bravo Karim. Anche io ti invidio un pò. Per tutto.

percefal ha detto...

Ok, dillo che sei sadico e vuoi farci morire tutti d'invidia -.-