giovedì 30 dicembre 2010

Crac... fuck!

Non ha fatto crac. Il dolore al ginocchio sinistro, parte esterna, è apparso qualche giorno fa dopo una corsetta di circa 13 chilometri e 4'13". Il dolore è rimasto per qualche ora, poi è sparito, credo che il giorno dopo, al risveglio, non c'era più, tanto che me n'ero completamente dimenticato.
Ieri, ho corso, 17 chilometri a 4'20", corsa facile, senza forzare. E il dolore è riapparso, più forte, persistente. Ho controllato la zona, non è gonfia, non è rossa, e sento dolore se premo con il dito in alcuni punti, che cambiano a seconda di come è flessa la gamba.... E' passata la notte, e il dolore è sempre lì.
Speriamo che passi.
Intanto, tanti auguri!

14 commenti:

Tosto ha detto...

hai preso una ginocchiata?
magari involontariamente non te ne sei accorto. ghiaccio e stretching :)

theyogi ha detto...

hmm, non è il regalo che ci si aspetta di questi tempi: magari è ora di cambiare le scarpe....

web runner ha detto...

Sì penso che la diagnosi di yogi sia corretta... e forza, che se tanto mi dà tanto... 13 km a 4'13" ("corsetta"), 17 km a 4'20" ("corsa facile")... 'tacci tua!
Auguri!!

kaiale ha detto...

solito consiglio daparte mia:
non sottovalutare il problema e fatti vedere da uno specialista :)

vedrai che il recupero sarà più veloce

Oliver ha detto...

Esterno ginocchio? Hai mai sofferto di infiammazione alla Bendelletta?

Solitamente viene per sovraccarico improvviso, e comunque ti converrebbe cambiare le scarpe e andare da un fisio. Se ti scarica la fascia lata della coscia di toglie parecchia tensione.

Se è davvero quello ti sarà utile potenziare le cosce, ahimè per quanto noioso previene il fastidio.

auguri!

Ibiza130 ha detto...

Come dice Oliver... Bandelletta.. sono fermo da un mese, dopo la mezza, per lo stesso problema. Domani provo la ripresa su tapiro... Il consiglio è ghiaccio e non fare come me.. fermati subito, almeno una settimana, altrimenti degrada a tal punto che poi è dura recuperare. In bocca al lupo!

Ibiza130 ha detto...

..scusa, anche se a me non prende la coscia, ma dell'esterno del ginocchio verso il basso sull'esterno del polpaccio.

Vincenzo DI GENNARO ha detto...

Ciao. Ma usi solo 1 paio di scarpe per allenarti? sarebbe interessante sapere se con una scarpa diversa avverti sempre lo stesso problema. Cmq sono d'accordo con chi dice di cambiare le scarpe

stoppre ha detto...

da come la descrivi, sembra essere una tendinite, per carità, superficiale diagnodi..però se ti riposi e meglio !!

Paolo "Cibulo" ha detto...

corse e legamenti, gioie e patimenti :O

Tutt abbiamo spesso e volentieri una marea di doloretti...mi auguro ti passi presto. ciao!

TylerDurden ha detto...

Prova a vedere se il fastidio è più intenso quando scendi le scale o se cammini in discesa. Se è così è molto probabile che sia la bandelletta. 2 settimane di riposo è passa. E' pallosissima E PURE INFAME: TI CONSENTE di corricchiare ma una volta che hai terminato ti presenta il conto, ed ogni volta è più salato del precedente. Voltaren 3 volte al giorno. Naturalmente una visita è d'obbligo. Spero di aver preso una gran toppata. Buona fortuna.

insane ha detto...

Dai che un giro dal doc x festeggiare l'anno nuovo ci può stare...e poi una rsm... ;)
In bocca al lupo e auguri!

MauroB2R ha detto...

C'è sempre qualche parte del nostro corpo che ci fa male...

Luca "Ginko" ha detto...

La logica dice riposo e controllo da un fisio.. buon anno!