lunedì 15 dicembre 2008

Kind of blue...


Oggi mi sento come questo pezzo di Miles Davis, mi sento molto "blue". Sará che non si vede un raggio di sole da un mese (a dire il vero, ieri c'era, ma non è bastato), sarà che ci sono giornate come questa, rimane il fatto che oggi è una giornata del cazzo.
Ieri ho corso la terza tappa di "correre per il parco": erano circa 6 chilometri (3 giri di due chilometri) con una durissima salita all'inizio di ogni giro e fondo umido e scivoloso. Ho chiuso con un buon tempo (25 minuti) considerando la difficoltà del tracciato, e comunque primo della mia società (e vai!).
Oggi, ho approfittato della pausa pranzo per farmi un fondo lento di 13 chilometri, lungo la colombo, svolta nella garbatella, lungotevere testaccio, via del teatro marcello, via dei fori imperiali, via di san gregorio. Sensazioni buone, nonostante un indurimento muscolare delle cosce dovuto alla corsa di ieri. Ho beccato un bel pó d'acqua, ma non contava perché quella corsetta un pó m'ha liberato del blue, ma solo un pó. Si accettano consigli per farmelo passare... ringrazio in anticipo!

8 commenti:

uscuru ha detto...

bel tempo!!
ke posizione lo sai?, la class. ancora non esce.

GIAN CARLO ha detto...

In questo momento sono il meno adatto a dare consigli sul blue..perchè io sono blue notte !

Karim ha detto...

La classifica se la sono scordata! Ho visto gente che sembrava professionista con foto e video camere, ma dove le pubblicano le foto? Io sono un pò narciso, mi piaccio in foto!
Giancà, beviamoci su...

Micio1970 ha detto...

Beh non male come tempo anzi ... a volte però è bello sentirsi un po' blue .. ;-)

GIAN CARLO ha detto...

Karim, io di solito faccio almeno un uscita di corsa serale a settimana(talvolta 2).
Sab e dom corro il mattino.
Merc e ven a pranzo.
Ma, lun mar e giov o salto o vado la sera verso le 18.30-19.00 spesso giro sui 1500 metri
Via Cavallotti-Via Rossetti- Via Poerio... altrimenti arrivo al Gianicolo e talvolta scendo a Trastevere
(giusto 40-45 minuti) ora come sai sono ai box, ma da gennaio se sei interessato mandami una mail

Karim ha detto...

Dopo il runner's high, possiamo inventarci il runner's blue!
Gian, con piacere. Durante la settimana vado all'ora di pranzo, ma sabato e/o domenica posso provare a starti dietro!

antherun ha detto...

off-topic: stupendo riferimento musicale quello di Davis: disco che ha segnato la nascita di un genere jazz!

Karim ha detto...

E pensare che per questa registrazione, Miles convocó i musicisti senza fare prove, senza programma e che il disco fu registrato con il first take... Un disco da brividi.