mercoledì 5 giugno 2013

I due obbrobri



Ecco i miei due obbrobri alle prese con il trapianto di una piantina di pomodoro dal semenzaio al nostro orticello. Oltre a pomodori, abbiamo basilico, meloni, zucche, spinaci, cipolline, sedano, rosmarino. I semi della maggior parte degli ortaggi li abbiamo ricavati da i frutti che avevamo in casa... Abbiamo costruito 6 bancali in bambu, li abbiamo riempiti di compost per circa 15 centimetri e finalmente abbiamo trapiantato le nostre piantine che avevamo messo in semenzaio un mesetto fa. Le bimbe hanno scelto le loro piantine di cui si prenderanno cura, per i primi due giorni, e poi ci pensera' papa'. 
Intanto la mamma sta lavorando sulla preparazione della mozzarella.
Non vedo l'ora di gustarmi una bella capresa tutta fatta in casa.

"Io non sono razzista, ma i meticci sono un obbrobrio, perché inquinano la differenza tra le etnie", Borghezio, Maggio 2013

4 commenti:

tylerdurden ha detto...

Buongiorno, sono bellissime. Ma non si potrebbe trapiantare Borghezio dentro un termovalorizzatore?

Semper Adamas ha detto...

Borghezio... Poverino, dai, compatiamolo che l'odio non serve a nulla.
Per la cronaca, mi è morto il basilico..!

Tosto ha detto...

avevo lasciato un commento! mahh
cmq concordo con Tyler e aggiungo che assomigliano al papà.
su Borghezio non spendo parole ...

Mauro Battello ha detto...

Onore alla natura ;)