mercoledì 9 marzo 2011

Stellutis alpinis



Si, non sono molto credibile come sciatore, ma devo dire che dopo 23 anni di stop totale, la ripresa è stata come se non avessi mai smesso. Ai miei tempi, se cadevi e si staccava lo sci, dovevi andare a riprenderlo a valle. Oggi, si ferma li vicino a te anche se sono riuscito a non cadere mai, fare un paio di rosse senza avere il coraggio di buttarmi sulla nera. Eravamo a San Cassiano. Ed è stato splendido. Tanta neve, bellissime giornate di sole alternate ad abbondanti nevicate, tante piste, tanti impianti di risalita... Ci torneremo di sicuro!
Mi ero anche portato le scarpe da corsa e ovviamente non ho corso. Il tendine mi faceva ancora male e ho preferito risparmiarlo.
Solo oggi, dopo più di un mese di stop totale ho ripreso con una leggera corsa al biscotto. 25 minuti lenti lenti. Il dolore al tendine non s'è fatto sentire e sono cautamente ottimista. Domani riposo e poi riproverò di nuovo venerdì. L' obiettivo è di guarire per bene. Per i prossimi obiettivi podistici, ci sarà tempo.
Good run!

9 commenti:

theyogi ha detto...

e se invece fossi più credibile che da podista...? quella tutina è uno sballo! ;)

GIAN CARLO ha detto...

Dentro lo scarpone di sicuro il tendine non si muove ...stai tranquillo ... spero sempre che a Roma mi accompagnerai negli ultimi 7km da piazza navona al traguardo.

Oliver ha detto...

E che fretta hai? Curatelo bene il tendine, le soddisfazioni podistiche te le toglierai poco più in là del previsto

web runner ha detto...

Dopo 23 si scia come se non avendo mai smesso, dopo un mese si corre più forte di prima.
(non ricordo chi lo diceva o se lo sto inventando in questo momento, ma dice sia vero)

Anonimo ha detto...

nere me ne sono fatte tante... ma rosse... forse una, ma era notte, ero ubriaco e non mi ricordo bene.
eheh.
er califfo.

Bruno V. ha detto...

Chi si ferma è perduto!
Ma chi va piano va sano e va lontano :-)

Luca "Ginko" ha detto...

PErò sembri uno sciatore PRO con quel look. Lo sci in effetti è come la bicicletta una volta che hai imparato non lo scordi più-

TylerDurden ha detto...

concordo cor califfo, le nere nun se battono

Simone ha detto...

Io, anzi noi (Stanley), ti aspettiamo per la prossima maratona. Vai tranquillo, e torna quando stai bene.