martedì 27 aprile 2010

A questo punto, una decisione va presa!


Non so voi, ma a me viene voglia di cambiare sport...
Dopo l'Appia Run della settimana scorsa ero abbastanza gasato per la prestazione inaspettata (12.8 chilometri sotto a 4'30" su percorso difficile, con una buona tenuta fino al decimo e leggero calo negli ultimi 2 chilometri). Purtroppo, non sono riuscito a capitalizzare, e la settimana successiva è proseguita con un paio d'allenamenti a l'ora di pranzo che non hanno avuto altro beneficio se non quello di staccare dal lavoro per un po'. Non era per stanchezza, ma per semplice svogliatezza: tanto lavoro da sbrigare in ufficio, un po'di stress, e soprattutto la mancanza di un obiettivo ben preciso. Devo decidermi d'iscrivermi ad una gara seria, ma prima di poterlo fare, devo risolvere un paio di cose.
Arrivato al weekend, ho deciso di chiudere la settimana con un'ultima corsetta, ed è uscito un allenamento che non m'aspettavo, o meglio, una velocità che non m'aspettavo. Sono uscito di casa verso le 8, faceva ancora fresco, e ho preso la strada cha da casa mia porta al gianicolo, da dove Garibaldi veglia sulla città. Dal gianicolo si scende verso San Pietro e sono circa un paio di chilometri e mezzo, che ho fatto a 4'45" di media circa. Da San Pietro, mi sono diretto sul lungotevere, e senza accorgermene ho cominciato a macinare chilometri intorno a 4 minuti, con il quinto a 3'50". Ho proseguito sul banchina del tevere fino a dopo ponte marconi, quindi sono risalito e ho raggiunto casa dopo un salita di circa un chilometro, corsa a 4'36". In totale, 10 chilometri a 4'20" di media, che proprio non mi sarei aspettato.
Come la settimana scorsa, mi sento gasato. Ieri purtroppo ho dovuto saltare la corsa, ma oggi spero di recuperare.
Buone corse.

6 commenti:

MFM - bummi ha detto...

Lo stress è una bestiaccia brutta. Offusca la mente e annebbia i sensi. Pazienta fino a quando non passa.

theyogi ha detto...

ha ragione RB: non hai metodo! ovviamente nessun giudizio, solo una constatazione basata sui fatti esposti: se ti allenassi con costanza adesso parleremmo delle tue nuove A2....

GIAN CARLO ha detto...

1) Per andare a 3.30 ti devi allenare di più.
2) Quello è bruno Vespa ?
3) Grande samp !

Pimpe ha detto...

bene Karim, quando ci sono allenamenti o gara discordanti e' segno del salto quantico.. vedi di darci entro che andrai mooolto forte ;-)

Karim ha detto...

Marco, di natura non soffro di stress vero e proprio, mi stanco e mi riprendo abbastanza in fretta... purtroppo, a volte tocca lavorare sul serio e non sono abituato!
Yogi: metodo? con due bestiole piccole a casa più moglie? Quale metodo???

Karim ha detto...

Gian Carlo: 1. elementare, watson. 2. Si, a Villa borghese, ergo, cambio sport. 3. Quando domenica sera ho sentito mezzo monteverde esultare, stavo addentando la prima cucchiaiata di pasta e fagioli e ho capito che avevamo beccato il primo. Poi solo silenzio, e ho pensato che stavamo vincendo... ed è stato così!
Pimpe: proverò a darci dentro, mi sto gasando!!